KnaufKnauf

Referenza Knauf

Venetian Macao Resort

<< Torna indietro Nuovo edificio - Strutture ricettive

Venetian Macao resort casinò, Macau (China) – Il più grande casinò del mondo

Obiettivi

L’ambizioso obiettivo dei costruttori di questo resort in Cina era duplice: realizzare un hotel di lusso e al contempo uno spazio che potesse accogliere anche ristoranti, negozi di lusso e soprattutto un grande polo fieristico e congressuale. Il risultato è stato la creazione di Venetian Macao.

Progetto

Venetian Macao si sviluppa su una superficie di 980mila metri quadrati ed è a oggi il più grande casinò del mondo. Il progetto è ispirato al The Venetian di Las Vegas e unisce stili antichi e strutture moderne. Lo spazio per il casinò è di 51mila metri quadrati mentre l’hotel dispone di tremila camere.

Interventi

La volontà di riproporre ambientazioni realistiche veneziane, con finestre in stile bizantino, bifore a sesto acuto, arcate e merlature, ha posto da subito una problematica legata ai tempi di realizzazione, difficilmente compatibili con la cesellata architettura veneziana. I tempi imposti dalla committenza per la realizzazione infatti erano stabiliti in soli diciotto mesi.

La soluzione a secco con lastre in cemento è stata una scelta quasi obbligata, date le garanzie offerte da questa tecnologia di unire rapidità di posa, lavorabilità e solidità strutturale. Per fornire le adeguate informazioni e rispondere alle molteplici problematiche progettuali, i consulenti di Knauf hanno supportato l’attività di progettazione fornendo dettagli tecnici, calcoli statici, tabelle di calcolo sulla spinta del vento (Macao è in un territorio soggetto a forti tempeste tropicali) e comparazioni tecniche. Inoltre gli applicatori dell’impresa hanno partecipato a un corso di formazione completo, finalizzato alle modalità di applicazione da adottare nello specifico caso.

Dopo una serie di test e la realizzazione di alcuni modelli, la lastra Aquapanel® Outdoor , con resistenza all’acqua del 100% e alla spinta del vento fino al 5,16 kN/ m2 è risultata ideale per le condizioni climatiche della zona, caratterizzata da un’elevata umidità (fino all’85%), da una forte piovosità - con punte di 350mm nel mese di maggio - e da venti fino a 120 Km/h nel periodo dei tifoni.

Le pareti dell’edificio principale del Venetian Macau Resort sono state quindi costruite utilizzando l’intero Sistema Aquapanel® la cui configurazione prevede innanzitutto la posa di materiale isolante all’interno della struttura metallica e la successiva chiusura verso l’interno con lastre in cartongesso e verso l’esterno con lastre Aquapanel® Outdoor rivestite da materiale in laterizio, a imitazione delle facciate esterne delle architetture veneziane.

Conclusione

La realizzazione finale ha visto l’utilizzo di quasi 30mila metri quadrati di lastre Aquapanel® Outdoor e l’impiego di tutti gli accessori del sistema completo Aquapanel®, una scelta voluta per avere la certezza delle migliori prestazioni delle pareti: “L’edificio doveva essere costruito da zero in modo estremamente rapido in meno di 18 mesi – ha spiegato Asar Cheng, Project Manager in Knauf Hong Kong - questa è una delle ragioni per cui gli architetti di Aedas hanno preso in considerazione la scelta di un sistema a secco con lastre in cemento”.

Per le pareti esterne hanno scelto le lastre Aquapanel® Outdoor – ha aggiunto Cheng - perché si tratta di un sistema costruttivo leggero, facile da utilizzare, che unisce i vantaggi dei sistemi a secco con notevoli prestazioni tecniche e con tutta la forza di mattoni e blocchi. La velocità di montaggio del sistema è stata certamente il fattore principale. Le lastre in cemento fibrato Aquapanel® Outdoor sono leggere, solo 16 kg per metro quadrato, e l'intero pacchetto è estremamente più snello rispetto ai sistemi tradizionali massivi. Inoltre Aquapanel® è facile da installare, non necessita di attrezzi speciali né di lunga formazione e ha tempi molto ridotti di asciugatura”.

“Ritengo – ha concluso Cheng - che tra le altre molte ragioni per cui è stato scelto Aquapanel ce ne sia una più sottile: la sicurezza che si ottiene dal sapere che si tratta di un sistema veramente completo, che lastre e accessori provengono dalla stessa azienda e che hanno seguito gli stessi processi di prova e controllo. Dopo tutto, quando costruisci il più grande Casinò del mondo, non vuoi rischiare sui materiali da costruzione”.

 

Contributo redazionale a cura di



Informazioni Referenza
Anno completamento
2007
Proprietà
Venetian Macau Ltd
Progettista
Aedas Ltd., Hong Kong
Applicatore
Ngo Kee Ltd., Macau
Impresa Edile
Hsin Chong Engineering Ltd., Macau

sistemi utilizzati
Sistema Aquapanel


Di seguito i Sistemi Knauf utilizzati per questa referenza

<
gennaio 2010 - foto venetian macao Cina


Alcune REFERENZE fra le più ricercate
Residenziale - Condomini Recupero Milano Residenze via Orti 4, Milano Obiettivi Questo intervento aveva per obiettivo la trasformazione di un vecchio e fatiscente capannone industriale dei primi del ‘900 in un moderno edificio residenziale in classe A. In particolare si voleva esaudire le richieste di affitti brevi nel centro storico della città di Milano, offrendo appartamenti con elevati livelli di comfort. Progetto Partendo da una demolizione tot... Lombardia 54 via Orti 4 Milano 2 2 Acustica Isolamentotermico Design Bioedilizia Antisismica 15/11/2017 11.55.58 13/06/2019 10.38.59 2017 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Pareti e Divisori - Sistema Soffitti - Sistema Soffitti - Sistema Sottofondi - Sistema Sottofondi - Sistema Isolamento Interni - Sistema Isolamento Interni - Pareti e Divisori - Sistema Aquapanel - Pareti e Divisori Ristrutturazione palazzina residenziale privata in via Orti 4 a Milano Milano Lombardia Recupero via Orti 4 Milano Acustica Isolamentotermico Design Bioedilizia Antisismica
Uffici Recupero Napoli All’aeroporto di Napoli Capodichino Knauf è intervenuta con le sue soluzioni sulla facciata della Palazzina “Pegaso” nell’ala GEsac. La necessità manifestata dalla committenza era quella di ristrutturare la facciata esterna senza intervenire sul supporto murario esistente, creando una facciata ventilata esterna continua, per migliore l’isolamento termico dell’edificio e la stabilità dim... Campania 56 Viale Fulco Ruffo di Calabria 10 2 22/11/2019 12.22.14 25/11/2019 10.53.13 2019 0 1 1 1 1 1 Sistema Aquapanel Aeroporto Napoli Capodichino - Palazzina Pegaso Napoli Campania Recupero Viale Fulco Ruffo di Calabria
Residenziale Uni / bifamiliari Nuovo edificio Napoli Parco Residenziale A. Calvanese – Frattamaggiore (Na) Nel territorio di Frattamaggiore, a pochissimi chilometri da Napoli, è stato realizzato un progetto edilizio che ha portato all’edificazione di 32 appartamenti (per un totale di 4000mq) e che ha preso il nome di “Parco Residenziale A. Calvanese”. Commissionato dalla Società Coop Florida I, il progetto ha previsto due edifici gemelli costruit... Campania 56 Frattamaggiore 1 1 09/03/2018 14.01.42 07/01/2019 9.46.47 2018 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Sistema Sottofondi Parco Residenziale A. Calvanese - Frattamaggiore (Napoli) Napoli Campania Nuovo edificio Frattamaggiore
Installazioni e progetti particolari Nuovo edificio Venezia Mostra d’Arte Maximum Minimum di Alighiero Boetti Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia In occasione della 57° Biennale d'arte di Venezia, Knauf è tornata a impegnarsi per sostenere l’arte e la creatività supportando la Fondazione Giorgio Cini nella celebrazione di Alighiero Boetti. Knauf è stata infatti sponsor e partner tecnico della grande mostra Maximum/Minimum che si... Veneto 100 Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia 14 1 Acustica Isolamentotermico 28/07/2017 10.19.09 11/07/2018 12.32.56 2017 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori Mostra d'Arte Maximum/Minimum Venezia Veneto Nuovo edificio Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia Acustica Isolamentotermico

KNAUF di Knauf S.r.l. S.a.s.

  • P.iva 02470860269
    Cod. Fisc. 00050890524
    Cod. Dest. SDI CS8NOAM
    Via Livornese 20
    56040 Castellina Marittima (PI)

    Tel. 050 69211 - Fax 050 692301
    E-mail: knauf@knauf.it