KnaufKnauf

Referenza Knauf

Palestra Virgin Active Roma

<< Torna indietro Recupero - Strutture sportive e wellness

Palestra Virgin Active, Roma – Natura, spazio e benessere

 

Obiettivi

Inserita nella riserva naturale dell’Insugherata a nord di Roma, all’interno delle strutture dell’Istituto San Giuseppe Calasanzio, la progettazione della nuova Palestra Virgin Active aveva tra i suoi obiettivi un’attenzione al benessere a 360 gradi, incluso l’aspetto acustico.

I committenti desideravano un concept architettonico dinamico, versatile e in continuo sviluppo, per creare un ambiente divertente e accogliente, dalle sale per l‘attività fisica alla lounge, intesa come luogo d’incontro, ristoro e lettura.

Progetto

Il centro fitness Virgin Active occupa circa 5.500 metri quadrati, di cui 4.500 coperti, con palestre, centro benessere, piscine, sala yoga e pilates, aree di ristoro e di relax.

Creare un ambiente confortevole per chi svolge attività fisica richiede una forte attenzione alla progettazione, in particolare per gli aspetti impiantistici: per questo in ogni luogo è stato necessario creare condizioni per avere specifiche temperature dell’aria, che potesse essere regolata e ripulita al bisogno. Altro aspetto importante per i progettisti è stata la cura della qualità acustica

In questo contesto, la scelta di utilizzare sistemi a secco è rientrata nell’ottica di un’attenta selezione dei materiali, tecnica e prestazionale. Dal punto di vista progettuale, i sistemi a secco hanno permesso di realizzare divisori di spessore ridotto, recuperando spazio e garantendo nel contempo adeguate prestazioni di resistenza e isolamento.

I sistemi a secco hanno assicurato anche la massima reversibilità, caratteristica fondamentale per un ambiente così dinamico, dove possono emergere con estrema facilità esigenze di spazi diversi per nuove attività. Inoltre, è stata considerata anche la variabile tempo di realizzazione, che in interventi di ristrutturazione così vasti incide notevolmente sui costi.

Da un punto di vista prestazionale, l’aspetto più rilevante a cui si è fatto attenzione in fase di progetto è stato il comfort acustico, ottenuto con un ottimo isolamento delle pareti e dei controsoffitti e con accorgimenti architettonici orientati al fono-assorbimento. Sono state realizzate pareti divisorie a doppia struttura, anche curve, per dare maggiore forza all’impianto sonoro interno e nello stesso tempo per contenere la propagazione del rumore verso l’esterno.

Interventi

Sono stati utilizzati oltre 15mila metri quadrati di prodotti Knauf per la realizzazione di tutti i divisori interni e dei controsoffitti. Particolarmente interessante è la soluzione adottata per l’ampio controsoffitto della piscina, realizzato in Aquapanel indoor rasato con Skim Coating White: una superficie di 600 metri quadrati dove i giunti di dilatazione sono stati montati a vista, a creare sei grandi rettangoli, ciascuno di 100 mq.

In Aquapanel sono stati realizzati anche gli spogliatoi, i bagni e l’area wellness, dove le lastre in cemento fibrorinforzato sono state utilizzate sia per le superfici verticali che per i soffitti.

La qualità dell’aria e il comfort acustico sono stati garantiti nell’area spinning e cardio fitness dall’applicazione delle lastre forate Cleaneo 6/18, che con l’aggiunta di zeolite nella miscela di gesso contribuiscono all’assorbimento degli odori.

Nei locali dove è richiesta dalla normativa una protezione antincendio sono state costruite pareti EI 120 con Ignilastra GKF. I divisori, tutti a doppia lastra, sono stati realizzati con lastre GKB e materiale isolante Isoroccia ad alta densità in intercapedine; lo stesso materiale è stato utilizzato nella posa di tutte le pareti in Aquapanel Indoor.

Sempre a garanzia del perfetto isolamento acustico, in alcune sale – ad esempio pilates e palestra - sono state eseguite lavorazioni particolari, come i soffitti a doppia lastra da 15mm in cui sono state inserite più botole d’ispezione da 18mm.

Tra le lavorazioni finalizzate all’aspetto estetico, vanno fatte notare le pareti curve realizzate con lastre GKB da 12,5mm e i salti di quota in lastre forate con velette tonde e finiture.

Conclusioni

La palestra è stata inaugurata alla fine del 2012. Questo centro fitness, con i suoi annessi, è un’isola di benessere anche oltre l’attività fisica, in cui ogni ambiente punta a creare un effetto di comfort e di esclusività, che coinvolge i cinque sensi dell’utente.

 

 

 

Contributo redazionale a cura di

 



Informazioni Referenza
Anno completamento
2012
Proprietà
Provincia Romana Padri Scolopi - Roma
Progettista
Arch. Catharin Noorda, Arch. Mauro Schiavon Studio Associato A Architetti
Progettista
Ingegner Pier Paolo Grassi, ing. Nicola Loprete,e Adyton Architettura Ingegneria
Impresa Edile
Gepar srl

sistemi utilizzati
Sistema Aquapanel
Pareti e Divisori
Sistema Acustika
Sistema Antincendio


Di seguito i Sistemi Knauf utilizzati per questa referenza

<
gennaio 2013 - foto palestra virgin active roma


VISUALIZZA ELENCO COMPLETO IMMAGINI

Alcune REFERENZE fra le più ricercate
Strutture sportive e wellness Recupero Varese La piscina comunale di Saronno è stata oggetto di lavori di riqualificazione che sono iniziati ai primi di dicembre del 2020, sono terminati ad aprile 2021 ehanno riguardato principalmente tre aree di intervento; sicurezza, accessibilità e risparmio energetico. Per migliorare la sicurezza complessiva dell’edificio sono stati eseguiti interventi di rifacimento della superficie della vasca e interventi al sottotetto della s... Lombardia 99 Via Miola 5, Saronno 9 2 11/05/2021 15.29.37 06/08/2021 12.00.15 2021 0 1 1 1 1 1 Sistema Soffitti - Sistema Aquapanel - Sistema Antincendio - Sistema Soffitti - Sistema Isolamento Interni Piscina Comunale - Saronno Varese Lombardia Recupero Via Miola 5, Saronno
Residenziale - Condomini Recupero Roma Nel pieno centro di Roma, in Via Salaria, vicinissima a Piazza Fiume e a due passi da Villa Borghese, una porzione di palazzina storica è stata oggetto di una riqualificazione ad alto contenuto tecnologico che ha permesso la realizzazione degli uffici di rappresentanza e amministrativi di una Società navale e di un appartamento a uso esclusivo della Presidenza della Società. Il termine dei lavori e la consegna ufficiale della... Lazio 80 Via Salaria 2 2 28/07/2021 10.18.14 29/07/2021 9.53.39 2021 0 1 1 1 1 1 Sistema Sottofondi - Sistema Soffitti Uffici di rappresentanza e appartamento - Roma Roma Lazio Recupero Via Salaria
Uffici Recupero Milano L’Head Quarter WPP Village Milano è un nuovo campus in grado di ospitare circa 2.300 dipendenti WPP (importante società nel campo del marketing e della comunicazione), provenienti dalle 65 aziende del gruppo WPP e si trova a Milano nella zona dei Navigli, nell’ex Complesso Industriale Richard Ginori e affidato al General Contractor Setten Genesio Spa e alla consociata Ediltecno Restauri srl. Il nuovo Head Quarter WPP ... Lombardia 54 Via Morimondo 26 - Milano 10 2 15/09/2021 17.26.42 16/09/2021 16.56.55 2021 0 1 1 1 1 1 Sistema Aquapanel - Pareti e Divisori - Sistema Acustika - Sistema Isolamento Interni - Sistema Soffitti - Sistema Isolamento Interni Campus WPP - Milano Milano Lombardia Recupero Via Morimondo 26 - Milano
Uffici Recupero Napoli All’aeroporto di Napoli Capodichino Knauf è intervenuta con le sue soluzioni sulla facciata della Palazzina “Pegaso” nell’ala GEsac. La necessità manifestata dalla committenza era quella di ristrutturare la facciata esterna senza intervenire sul supporto murario esistente, creando una facciata ventilata esterna continua, per migliore l’isolamento termico dell’edificio e la stabilità dim... Campania 56 Viale Fulco Ruffo di Calabria 10 2 22/11/2019 12.22.14 25/11/2019 10.53.13 2019 0 1 1 1 1 1 Sistema Aquapanel Aeroporto Napoli Capodichino - Palazzina Pegaso Napoli Campania Recupero Viale Fulco Ruffo di Calabria

KNAUF di Knauf S.r.l. S.a.s.

  • P.iva 02470860269
    Cod. Fisc. 00050890524
    Cod. Dest. SDI CS8NOAM
    Via Livornese 20
    56040 Castellina Marittima (PI)

    Tel. 050 69211 - Fax 050 692301
    E-mail: knauf@knauf.it