KnaufKnauf

Referenza Knauf

Museo del Novecento

<< Torna indietro Recupero - Musei e ambienti espositivi

Museo del NovecentoMilano

Obiettivi

Restituire al patrimonio artistico italiano lo storico Palazzo dell’Arengario, progettato nel 1936 dagli architetti Portaluppi, Muzio, Magistretti e Griffini e costruito negli anni quaranta in Piazza Duomo a Milano: con questo obiettivo i progettisti hanno iniziato un restauro che ha trasformato il palazzo in uno dei più importanti poli museali Europei: il Museo del Novecento.

Progetto

L’intervento ha lasciato intatta l’architettura esterna con la facciata e i suoi immensi finestroni ad arco, limitandosi a un restauro conservativo. La trasformazione operata dagli architetti Italo Rota e Fabio Fornasari ha riguardato invece l’interno dell’edificio e le sue connessioni con i palazzi circostanti.

Gli spazi sono stati demoliti e sottoposti a un radicale risanamento strutturale e tecnologico, che li ha interamente ripensati in funzione di un sistema espositivo semplice e lineare. Il ripristino del collegamento interrato già esistente permette oggi di raggiungere il museo direttamente dalla metropolitana, attraverso una rampa a spirale inserita in un involucro trasparente che attraversa tutto lo spazio verticale della torre e conduce prima al celebre quadro di Pellizza da Volpedo, Quarto Stato, e infine alla terrazza panoramica affacciata su piazza Duomo. Il museo è inoltre collegato al secondo piano del Palazzo Reale tramite una passerella sospesa, discreta e trasparente anch’essa.

La trasparenza è un elemento ricorrente del nuovo museo, scelta per alimentare uno scambio visivo continuo tra gli spazi interni, le opere esposte e i palazzi storici circostanti. Il sistema di risalite con scale mobili consente ai visitatori di apprezzare l’architettura da vari punti di vista, godendo della splendida vista del soffitto creato da Lucio Fontana.

Interventi

La rampa elicoidale, imponente elemento architettonico visibile anche dall’esterno, è stata interamente rivestita con Knauf Flexilastra, sia per quanto riguarda il corpo centrale in cemento armato sia la struttura in acciaio. Con i sistemi Knauf è stata inoltre realizzata la cornice lungo il perimetro dell’opera di Lucio Fontana nel salone all’ultimo piano.

Flessibile e leggera, Flexilastra è impiegata per realizzare e rifinire senza difficoltà le superfici curve, siano esse pareti, contropareti o soffitti. Particolarmente elastica, si piega facilmente senza subire crepe e cavillature. L’eventuale applicazione in doppio strato ne aumenta la resistenza lasciando inalterate le prestazioni di flessibilità. È perfetta in abbinamento con i profili curvi Knaufixy, un binomio di grande efficacia per movimentare le superfici e decorare gli ambienti con archi, volte e velette.

Conclusioni

Nei suoi settemila metri quadrati il museo ospita le Civiche Raccolte Artistiche del Comune di Milano, una collezione di capolavori di arte moderna. Il percorso espositivo si snoda su tre piani (3500 mq) e consente la visione di circa 400 opere, disposte in ordine cronologico, rappresentative delle più importanti correnti artistiche del secolo scorso: dalle avanguardie internazionali al Futurismo, dall’Arte Informale alla Pittura Analitica, dall’Astrattismo all’Arte Povera, con opere di Fontana, De Chirico, Picasso, Kandinsky, Matisse, Modigliani, Morandi, solo per citare alcuni degli artisti più celebri.

 

 

Contributo redazionale a cura di

 



Informazioni Referenza
Anno completamento
2011
Proprietà
Comune di Milano
Progettista
Architetti Italo Rota e Fabio Fornasari
Fornitore Materiale Knauf
Eubios Srl, Osnago
Applicatore
Eubios Srl, Osnago
Impresa Edile
Arengario Società Consortile a r.l. tra C.M.S.A. soc. coop. a r.l., Marcora Costruzioni spa, Cooperativa Cellini a r.l.

sistemi utilizzati
Pareti e Divisori
Sistema Curvo (Flexilastra, Lastre GKB e Knaufixy)


Di seguito i Sistemi Knauf utilizzati per questa referenza

<
febbraio 2011 - foto museo del novecento milano


VISUALIZZA ELENCO COMPLETO IMMAGINI

Alcune REFERENZE fra le più ricercate
Residenziale - Condomini Recupero Roma Nel pieno centro di Roma, in Via Salaria, vicinissima a Piazza Fiume e a due passi da Villa Borghese, una porzione di palazzina storica è stata oggetto di una riqualificazione ad alto contenuto tecnologico che ha permesso la realizzazione degli uffici di rappresentanza e amministrativi di una Società navale e di un appartamento a uso esclusivo della Presidenza della Società. Il termine dei lavori e la consegna ufficiale della... Lazio 80 Via Salaria 2 2 28/07/2021 10.18.14 29/07/2021 9.53.39 2021 0 1 1 1 1 1 Sistema Sottofondi - Sistema Soffitti Uffici di rappresentanza e appartamento - Roma Roma Lazio Recupero Via Salaria
Strutture commerciali Recupero Reggio Emilia Fra l’estate 2019 e la primavera 2020, nella strategica area industriale e commerciale alle porte di Reggio Emilia, la concessionaria auto SCHIATTI CLASS è stata protagonista di un importante progetto di riqualificazione, sulla spinta della richiesta della casa automobilistica JAGUAR-LAND ROVER, intenzionata a uniformare con lo stesso linguaggio architettonico tutte le concessionarie presenti nei diversi paesi del Mondo. Caratte... Emilia-Romagna 77 Via Cipriani n. 6, Reggio Emilia 8 2 27/05/2020 18.09.19 20/07/2020 16.31.46 2020 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Sistema Antincendio - Pareti e Divisori - Sistema Soffitti - Sistema Soffitti Nuova concessionaria Schiatti Class - Reggio Emilia Reggio Emilia Emilia-Romagna Recupero Via Cipriani n. 6, Reggio Emilia
Residenziale Uni / bifamiliari Nuovo edificio Napoli Parco Residenziale A. Calvanese – Frattamaggiore (Na) Nel territorio di Frattamaggiore, a pochissimi chilometri da Napoli, è stato realizzato un progetto edilizio che ha portato all’edificazione di 32 appartamenti (per un totale di 4000mq) e che ha preso il nome di “Parco Residenziale A. Calvanese”. Commissionato dalla Società Coop Florida I, il progetto ha previsto due edifici gemelli costruit... Campania 56 Frattamaggiore 1 1 09/03/2018 14.01.42 07/01/2019 9.46.47 2018 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Sistema Sottofondi Parco Residenziale A. Calvanese - Frattamaggiore (Napoli) Napoli Campania Nuovo edificio Frattamaggiore
Strutture sportive e wellness Recupero Varese La piscina comunale di Saronno è stata oggetto di lavori di riqualificazione che sono iniziati ai primi di dicembre del 2020, sono terminati ad aprile 2021 ehanno riguardato principalmente tre aree di intervento; sicurezza, accessibilità e risparmio energetico. Per migliorare la sicurezza complessiva dell’edificio sono stati eseguiti interventi di rifacimento della superficie della vasca e interventi al sottotetto della s... Lombardia 99 Via Miola 5, Saronno 9 2 11/05/2021 15.29.37 06/08/2021 12.00.15 2021 0 1 1 1 1 1 Sistema Soffitti - Sistema Aquapanel - Sistema Antincendio - Sistema Soffitti - Sistema Isolamento Interni Piscina Comunale - Saronno Varese Lombardia Recupero Via Miola 5, Saronno

KNAUF di Knauf S.r.l. S.a.s.

  • P.iva 02470860269
    Cod. Fisc. 00050890524
    Cod. Dest. SDI CS8NOAM
    Via Livornese 20
    56040 Castellina Marittima (PI)

    Tel. 050 69211 - Fax 050 692301
    E-mail: knauf@knauf.it