KnaufKnauf

Referenza Knauf

Parallelo via Santander - Edificio per uffici

<< Torna indietro Nuovo edificio - Uffici

Parallelo Via Santander, Milano 

Valore alle forme geometriche con il sistema Aquapanel

Obiettivi

L’architetto Mario Cucinella ha sviluppato questo progetto con un obiettivo: creare un edificio che avesse come punto di valore la non visibilità. L’edificio di via Santander si pone infatti sulla scena dell’evoluzione architettonica urbana milanese come contraltare al processo di consumo del territorio urbano in atto da anni.

Progetto

Il progetto di Cucinella è in contrapposizione con la prepotente presenza delle nuove torri che si stagliano sulla skyline milanese.

L’edificio di via Santander sembra pensato per una perfetta integrazione con lo spazio circostante preesistente e in modo particolare con le aree verdi del parco, dello IULM e con il corso del fiume Olona che scorre al confine sud del lotto.

L’edificio di via Santander è stato progettato nel pieno rispetto delle norme del D.Lgs. 311/2006 sul risparmio energetico e secondo i parametri di classe A definiti dalla certificazione Cened, riconosciuta nella regione Lombardia.

Interventi

Sopra la piattaforma si eleva la struttura metallica che fa da intelaiatura alla costruzione e che è stata in buona parte rivestita con un involucro vetrato, progettato per ottimizzare l’utilizzo della luce solare nei mesi invernali e proteggere dall’irraggiamento nei mesi estivi.

Gli spazi interni dei tre piani si presentano quasi completamente aperti all’interno, con una visuale continua verso l’esterno e il verde data proprio dalle vetrate a tutta altezza.

Circa 2500 metri quadrati di pannelli fotovoltaici sono stati installati in copertura, facendo ottenere all'edificio la certificazione in classe A.

Soluzioni tecniche

Una struttura architettonica di questo tipo, con tante linee dinamiche, è stata l’ambito ideale per l’utilizzo del Sistema Aquapanel® di Knauf.

I pannelli Knauf sono stati utilizzati per una parte delle contropareti esterne della facciata, per i parapetti dei ballatoi, per il rivestimento dei sette pilastri polimorfi di sostegno della piattaforma, anch’essi in carpenteria metallica, e per la realizzazione dei controsoffitti esterni di tutto l’edificio soprastanti il livello terreno.

Le lastre in cemento fibrorinforzato da 12,5 mm Knauf Aquapanel® sono state fissate a profili in acciaio zincato 50x35mm e, per ottenere il livello di isolamento termico previsto per le facciate, è stato posizionato del materiale isolante in intercapedine. Ultimata la posa, le lastre sono state rifinite con tinteggiatura di colore rosso, bianco o grigio. La scelta di utilizzare il Sistema Knauf Aquapanel® è stata effettuata riconoscendo in modo particolare alle lastre la capacità di associare leggerezza e flessibilità, doti essenziali per la lavorazione di esterni dalla sagomatura così particolare, unitamente alla resistenza all’umidità tipica del Sistema. Le lastre Aquapanel® sono state facilmente tagliate per realizzare le forme, talora smussate talaltre spigolose, previste dal progetto per i parapetti e per i pilastri; parimenti, la leggerezza si è dimostrata essenziale nella controsoffittatura della superficie inferiore esterna dell’edificio.

Estetica

La costruzione si sviluppa su due ali che formano un angolo, costituite da tre piani ciascuna per un totale di 14.000 metri quadrati; parte integrante dell’edificio è l’area a livello terra inclusa tra i due tronchi, dalla quale partono le rampe d’accesso e da cui si sviluppano i percorsi pedonali, esaltando l’idea del progettista di creare una corte interna in piena continuità con gli spazi aperti interni, valorizzando così anche l’aspetto di socialità e di integrità con la vita di quartiere.

In risposta agli edifici che si innalzano orgogliosi su Milano, Cucinella ha realizzato una torre in vetro sostenuta da pilastri e posta orizzontalmente a 13 metri di altezza, sopra quella che Walter Benjamin e Adolf Loos hanno chiamato la linea della distrazione dell’occhio umano.

Le forme dinamiche dell’edificio sono risolte e sottolineate dalle lastre Aquapanel.

Le scelte architettoniche corrispondono a una precisa motivazione, originata dalla profonda convinzione dell’architetto Cucinella che gli edifici non debbano essere opere d’arte fini a sé stesse ma costruzioni concepite per assecondare le reali esigenze dell’utenza e nel rispetto dei temi ambientali, con un occhio di riguardo per il contenimento dei consumi energetici, causa principale dell’inquinamento cittadino.

 

 

Contributo redazionale a cura di

 



Informazioni Referenza
Anno completamento
2012
Proprietà
Inpartner SpA
Progettista
Mario Cucinella Architects Srl
Fornitore Materiale Knauf
Addessi Commerciale Srl
Applicatore
Isocalor Srl
Impresa Edile
Coop. Cesi

sistemi utilizzati
Sistema Aquapanel
Controsoffitti e Contropareti - Aquapanel - Aquapanel Outdoor

documenti
Testo redazionale


Di seguito i Sistemi Knauf utilizzati per questa referenza

<
ottobre 2017 - Parallelo - via Santander Selezione


VISUALIZZA ELENCO COMPLETO IMMAGINI

Alcune REFERENZE fra le più ricercate
Strutture scolastiche Nuovo edificio Bologna Casa della Musica, Pieve di Cento (Bologna) Obiettivi La progettazione di questo edificio si inserisce nel contesto della ricostruzione post terremoto in Emilia del 2012, in cui l’obiettivo era quello di costruire edifici completamente antisismici, come sottolineato anche dall’architetto Mario Cucinella all’inaugurazione della Casa della Musica avvenuta il 29 maggio 2017: “Dobbiamo immagin... Emilia-Romagna 14 Via Circonvallazione Levante, 63, 40066 Pieve di Cento BO 5 1 Acustica Isolamentotermico Design Bioedilizia Antisismica Antincendio 11/12/2017 11.08.47 09/07/2018 17.29.47 2017 0 1 1 1 1 1 Sistema Soffitti Casa della Musica a Pieve di Cento Bologna Emilia-Romagna Nuovo edificio Via Circonvallazione Levante, 63, 40066 Pieve di Cento BO Acustica Isolamentotermico Design Bioedilizia Antisismica Antincendio
Residenziale Uni / bifamiliari Nuovo edificio Napoli Parco Residenziale A. Calvanese – Frattamaggiore (Na) Nel territorio di Frattamaggiore, a pochissimi chilometri da Napoli, è stato realizzato un progetto edilizio che ha portato all’edificazione di 32 appartamenti (per un totale di 4000mq) e che ha preso il nome di “Parco Residenziale A. Calvanese”. Commissionato dalla Società Coop Florida I, il progetto ha previsto due edifici gemelli costruit... Campania 56 Frattamaggiore 1 1 09/03/2018 14.01.42 07/01/2019 9.46.47 2018 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Sistema Sottofondi Parco Residenziale A. Calvanese - Frattamaggiore (Napoli) Napoli Campania Nuovo edificio Frattamaggiore
Residenziale - Condomini Nuovo edificio Milano B32 Monviso Milano Obiettivi La volontà di integrare la storia e la tradizione, tipica dei quartieri residenziali nel centro di Milano, con la tecnologia e il rispetto dell’ambiente, tramite soluzioni ad alta sostenibilità ambientale e energetica, è stata la matrice per la progettazione del nuovo complesso di appartamenti B32 Monviso. Ogni scelta progettuale, ogni dettaglio, sono stat... Lombardia 54 via Monviso 32 – 20154 Milano 2 1 Acustica Isolamentotermico Antisismica 09/06/2017 12.35.14 22/01/2019 16.35.18 2017 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Pareti e Divisori - Pareti e Divisori - Sistema Soffitti - Sistema Isolamento Interni B32 Monviso Milano Lombardia Nuovo edificio via Monviso 32 – 20154 Milano Acustica Isolamentotermico Antisismica
Residenziale - Condomini Recupero Ancona Nel centro di Ancona, in una zona collinare, si trova il Condominio Via Isonzo che nel 2017, a causa del parziale distacco della tamponatura esterna rispetto alla struttura portante, ha visto un intervento per il consolidamento delle facciate realizzato con la posa in opera di una rasatura armata. Il progetto è stato realizzato dallo Studio Tecnico EME Associati di Ancona. Con lungimiranza l’intervento di manutenzione delle faccia... Marche 3 Via Isonzo 2 2 20/04/2018 17.29.14 11/03/2019 18.38.06 2017 0 1 1 1 1 1 Sistema Cappotto Condominio Via Isonzo Ancona Ancona Marche Recupero Via Isonzo

KNAUF di Knauf S.r.l. S.a.s.

  • P.iva 02470860269
    Via Livornese 20
    56040 Castellina Marittima (PI)

    Tel. 050 69211 - Fax 050 692301
    E-mail: knauf@knauf.it