KnaufKnauf

Referenza Knauf

Cantina Donna Olimpia

<< Torna indietro Recupero - Strutture commerciali

Cantina Donna Olimpia 1898Bolgheri (Livorno)

 

Obiettivi

La sfida dei progettisti era costruire un edificio che mettesse al centro la storia centenaria di una nobile famiglia coniugandola con quella, più recente, di una protagonista del settore vincolo italiano, con un tratto in comune: il forte attaccamento al territorio e all’ambiente.

Progetto

L’integrazione con l’ambiente è stato così il tema che ha guidato l'intervento di ampliamento e completamento della cantina Donna Olimpia 1898, che copre 60 ettari nella zona vitivinicola di Bolgheri tra le colline e il mare.

La scelta di enfatizzare architettonicamente questo luogo nasce dal particolare affetto di Guido Folonari per la tenuta e per la sua storia, strettamente legata a Bolgheri. I terreni sono infatti appartenuti ai Della Gherardesca, conti di Bolgheri, e in particolare a Donna Olimpia Alliata, cui erano stati donati nel 1898 dal marito Gherardo della Gherardesca per il venticinquesimo anniversario di matrimonio.

Interventi

La progettazione di un luogo adibito all’invecchiamento del vino in barriques impone sempre una serie di vincoli, fondamentali per la buona riuscita del prodotto. In questo caso, il mandato della committenza ha reso la progettazione ancora più complessa, richiedendo un luogo che fosse funzionale per la produzione, suggestivo per le visite della clientela e ottimale per il vino, con un tasso di umidità costante intorno al 90 per cento.

Nella Barricaia l’integrazione degli aspetti estetici e funzionali è stata possibile grazie all’utilizzo dei sistemi a secco, la cui scelta è stata dettata principalmente dalla loro versatilità progettuale e dal comportamento dei materiali all’umidità. In particolare, 100 metri quadrati di lastre Aquapanel® sono serviti per la realizzazione dei soffitti. La versatilità delle lastre Aquapanel® e la loro nota capacità di resistere all’umidità hanno permesso di creare un soffitto a volte, sfruttando l’elasticità della lastra, che ospita i sistemi di illuminazione e gli impianti creando nel contempo un piacevole effetto di luce diffusa.

Oltre ai soffitti in Aquapanel® della barricaia, posati a creare leggere curvature, i sistemi Knauf sono stati utilizzati anche in altri ambienti e nella posa di 1500 mq di controsoffitti Knauf. Nella sala degustazione e nella sala conferenze sono stati realizzati con sistemi Knauf gli accessi ai locali tecnici e ai bagni oltre che le contropareti. Di grande effetto scenografico è in particolare la controparete curva costruita a sottolineare la scala d’accesso alla cantina, per la quale sono state utilizzate lastre Vidiwall®. Altri controsoffitti sono stati creati con le lastre in gesso rivestito GKB.

Conclusioni

L’attaccamento al territorio e la centralità dell’attività di produzione del vino sono stati espressi nella realizzazione della barricaia, l’ambiente che Guido Folonari ha voluto apparisse come il più importante e il più suggestivo.

Nel cuore della tenuta, la cantina ultimata nel 2013 è una struttura di 5.000 mq moderna e accogliente, altamente tecnologica e nello stesso tempo attenta al risparmio energetico e al basso impatto ambientale.

 

Contributo redazionale a cura di



Informazioni Referenza
Anno completamento
2013
Proprietà
Donna Olimpia 1898 srl
Progettista
architetto Carlo Graf Von Rex
Fornitore Materiale Knauf
Edil Sistemi
Impresa Edile
Massini & Gori Srl (AR), Moretti costruzioni (BS)

sistemi utilizzati
Sistema Aquapanel
Sistema Isolamento Interni
Pareti e Divisori


Di seguito i Sistemi Knauf utilizzati per questa referenza

<
febbraio 2013 - foto cantina donna olimpia


VISUALIZZA ELENCO COMPLETO IMMAGINI

Alcune REFERENZE fra le più ricercate
Residenziale - Condomini Recupero Ancona Nel centro di Ancona, in una zona collinare, si trova il Condominio Via Isonzo che nel 2017, a causa del parziale distacco della tamponatura esterna rispetto alla struttura portante, ha visto un intervento per il consolidamento delle facciate realizzato con la posa in opera di una rasatura armata. Il progetto è stato realizzato dallo Studio Tecnico EME Associati di Ancona. Con lungimiranza l’intervento di manutenzione delle faccia... Marche 3 Via Isonzo 2 2 20/04/2018 17.29.14 11/03/2019 18.38.06 2017 0 1 1 1 1 1 Sistema Cappotto Condominio Via Isonzo Ancona Ancona Marche Recupero Via Isonzo
Residenziale - Condomini Recupero Milano Residenze via Orti 4, Milano Obiettivi Questo intervento aveva per obiettivo la trasformazione di un vecchio e fatiscente capannone industriale dei primi del ‘900 in un moderno edificio residenziale in classe A. In particolare si voleva esaudire le richieste di affitti brevi nel centro storico della città di Milano, offrendo appartamenti con elevati livelli di comfort. Progetto Partendo da una demolizione tot... Lombardia 54 via Orti 4 Milano 2 2 Acustica Isolamentotermico Design Bioedilizia Antisismica 15/11/2017 11.55.58 13/06/2019 10.38.59 2017 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Pareti e Divisori - Sistema Soffitti - Sistema Soffitti - Sistema Sottofondi - Sistema Sottofondi - Sistema Isolamento Interni - Sistema Isolamento Interni - Pareti e Divisori - Sistema Aquapanel - Pareti e Divisori Ristrutturazione palazzina residenziale privata in via Orti 4 a Milano Milano Lombardia Recupero via Orti 4 Milano Acustica Isolamentotermico Design Bioedilizia Antisismica
Residenziale Uni / bifamiliari Nuovo edificio Napoli Parco Residenziale A. Calvanese – Frattamaggiore (Na) Nel territorio di Frattamaggiore, a pochissimi chilometri da Napoli, è stato realizzato un progetto edilizio che ha portato all’edificazione di 32 appartamenti (per un totale di 4000mq) e che ha preso il nome di “Parco Residenziale A. Calvanese”. Commissionato dalla Società Coop Florida I, il progetto ha previsto due edifici gemelli costruit... Campania 56 Frattamaggiore 1 1 09/03/2018 14.01.42 07/01/2019 9.46.47 2018 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori - Sistema Sottofondi Parco Residenziale A. Calvanese - Frattamaggiore (Napoli) Napoli Campania Nuovo edificio Frattamaggiore
Installazioni e progetti particolari Nuovo edificio Venezia Mostra d’Arte Maximum Minimum di Alighiero Boetti Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia In occasione della 57° Biennale d'arte di Venezia, Knauf è tornata a impegnarsi per sostenere l’arte e la creatività supportando la Fondazione Giorgio Cini nella celebrazione di Alighiero Boetti. Knauf è stata infatti sponsor e partner tecnico della grande mostra Maximum/Minimum che si... Veneto 100 Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia 14 1 Acustica Isolamentotermico 28/07/2017 10.19.09 11/07/2018 12.32.56 2017 0 1 1 1 1 1 Pareti e Divisori Mostra d'Arte Maximum/Minimum Venezia Veneto Nuovo edificio Isola di San Giorgio Maggiore, Venezia Acustica Isolamentotermico

KNAUF di Knauf S.r.l. S.a.s.

  • P.iva 02470860269
    Via Livornese 20
    56040 Castellina Marittima (PI)

    Tel. 050 69211 - Fax 050 692301
    E-mail: knauf@knauf.it